LEGGI NEWS

-

12-06-2019

Italia: debole la domanda di rottame

Mercoledì, 12 giugno 2019 Brescia


Poca richiesta, ma anche poca disponibilità di materiale. Si presenta così il mercato italiano del rottame secondo la maggior parte degli operatori interpellati da SteelOrbis. I prezzi sono molto deboli, ma finora hanno grossomodo tenuto in ragione della scarsa disponibilità ha spiegato un commerciante di rottame. Rispetto alla scorsa settimana, le quotazioni della materia prima hanno subito solo qualche lieve limatura. A calare più degli altri è stato il prezzo del lamierino, a causa di una domanda maggiormente concentrata su altre categorie, come quella delle demolizioni. Per quanto riguarda le prossime settimane, i prezzi del rottame potrebbero restare sui valori attuali oppure calare leggermente in funzione sia della domanda sia dell'andamento del mercato internazionale.

Attualmente sul mercato italiano le quotazioni del rottame si collocano mediamente sui seguenti livelli:

Qualità

Prezzo spot

Torniture (E5)

225

Demolizioni (E1/E3)

250

Frantumato (E40)

272,5

Lamierino (E8)

275

Prezzi espressi in Euro/ton, compreso trasporto, IVA esclusa.


Fonte SteelOrbis


 





« torna a tutte le news




This website uses cookies to ensure the best experience on our website. By continuing to use our website you agree to this according to Cookies Policy      OK