LEGGI NEWS

-

11-09-2018

Italia: nessun ulteriore cedimento per i prezzi del rottame in vista

Martedì, 11 settembre 2018 16:12:03 Brescia


Come riportato precedentemente, alla fine di agosto i prezzi spot del rottame in Italia hanno fatto registrare un calo di circa 10 euro. Questo nei primi giorni di settembre si è ampliato leggermente fino ad una quindicina di euro nel caso di alcune categorie. La tendenza ribassista è scaturita fondamentalmente dalla notizia di una diminuzione dei prezzi del rottame con destinazione Turchia, nonché dal fatto che la domanda di acciaio è rimasta piuttosto tranquilla sul mercato italiano in questa prima parte di settembre. Secondo gli operatori interpellati da SteelOrbis, tenuto conto che le quotazioni del rottame acquistato in Turchia hanno fatto registrare una lieve ripresa la scorsa settimana e che i prezzi degli acciai finiti in Italia sono rimasti sostanzialmente stabili nelle ultime settimane, il mercato del rottame non dovrebbe mostrare ulteriori cedimenti nel prossimo periodo.

Attualmente sul mercato italiano le quotazioni del rottame si collocano mediamente sui seguenti livelli:

Qualità

Prezzo spot

Torniture (E5)

240-250

Demolizioni (E1/E3)

260-270

Frantumato (E40)

295-300

Lamierino (E8)

290-300

Prezzi espressi in Euro/ton, compreso trasporto, IVA esclusa.







« torna a tutte le news




This website uses cookies to ensure the best experience on our website. By continuing to use our website you agree to this according to Cookies Policy      OK